IL FILO’ DI ASSOGEVI

 

Progetto storico della nostra Associazione apre le porte a nuove adesioni .

 

Grande la produzione di “ciàcole” al FILÒ, giusto per dare senso alla parola; ma grande anche il consumo di FILO negli oltre sette anni di vita del gruppo. Il filo è elemento pacifico e arrendevole: lo trattano a ferri o con l’uncinetto, lo mettono in croce (punto croce) o lo fanno emigrare (punto svizzero), lo sfilano, lo vezzeggiano (gigliuccio). Sono una decina (ma il gruppo è naturalmente aperto a nuove adesioni) le donne del Filò di Assogevi che ogni settimana si radunano a Villa Tacchi (S. Pio X) e si dedicano all’arte della manualità, scambiandosi esperienze e spartendosi i compiti in riferimento alle abilità di ciascuna, il tutto bevendo del buon thè e chiacchierando in un’atmosfera familiare, in uno scambio intergenerazionale.
E bisogna proprio dire che sanno offrire prodotti di qualità.

Generoso anche il contributo dei mariti che sopportano lo stravolgimento delle priorità domestiche e si adattano all’estro creativo delle loro signore.

Se siete interessate a partecipare potete scrivere a assogevi@gmail.com o contattare il numero 377.7064375

serate creative
Progetto storico della nostra Associazione apre le porte a nuove adesioni .