Dal 26 Febbraio – LE RELAZIONI VIRTUOSE

Comunicare e relazionarsi efficacemente per migliorare la prestazioni del gruppo.

“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo” (Henry Ford)

Cosa è che fa lavorare bene insieme le persone? quali sono i rischi più frequenti di malfunzionamento in un gruppo? come si possono gestire le conflittualità e le note stonate?

La soddisfazione nel proprio lavoro è legata solo in parte al riconoscimento economico: a darci o toglierci energia sono soprattutto le relazioni. La chiave per collaborare efficacemente sta nella comunicazione.

Con una modalità interattiva, i partecipanti potranno sperimentare alcune semplici buone pratiche per migliorare la comunicazione nel gruppo, riconoscere le responsabilità, affrontare i conflitti, gestire le negoziazioni, partecipare alle decisioni, aderire ad una visione.

Il corso si rivolge tutti coloro che per lavoro e nella società si trovano a collaborare con altre persone: sarà utile per chi vuole migliorare le relazioni nel proprio gruppo e facilitare la condivisione di risorse e obiettivi.

L’obiettivo è di condividere alcune strategie  immediatamente applicabili alla sfera sociale, per entrare meglio in sintonia con i propri collaboratori e colleghi e adattare il proprio stile di comunicazione per migliorare la qualità delle relazioni e la produttività del gruppo.

Il ciclo di incontri è strutturato in 4 moduli di 2 ore ciascuno, in cui i partecipanti potranno sviluppare la capacità di collaborare efficacemente in gruppo.

Si adotterà un taglio esperienziale e operativo così da consentire ai partecipanti di attivarsi immediatamente al termine di ogni modulo. La cadenza bisettimanale prevede infatti il tempo adeguato per esercitarsi, in modo da mettere a fuoco la propria sfera di intervento e osservare le interazioni.

CALENDARIO

Il corso verrà presentato con le proposte formative del I trimestre 2018 di Community Lab

Il corso si terrà tutti ogni due lunedì dal 12 febbraio per un totale di 4 lezioni di due ore ciascuna

1° MODULO, 26 febbraio – Docente: Sandra Farisano

Che cosa è un team, cos’è un gruppo e cosa è una rete di progetto: elementi caratteristici e distintivi

In questo modulo verranno fornite le prime nozioni sul gruppo, sulle variabili fondamentali per la sua sopravvivenza e per l’evoluzione, prendendo in considerazione le nuove tematiche di condivisione delle attività attraverso il network e l’approccio comunicativo rispetto alle diverse prospettive.

2° MODULO, 12 Marzo – Docente: Cristina Memoli

Stili di relazione e stili di leadership: come facilitare e potenziare le relazioni professionali

La sinergia è fondamentale per aumentare le prestazioni, le potenzialità di crescita e il clima del gruppo. Attraverso il modello “Energie-Colore” per riconoscere e adattare lo stile personale e facilitare i risultati nelle interazioni professionali e commerciali, potrete allenare le vostre abilità nel riconoscere le preferenze delle diverse persone e le strategie più funzionali al contesto di lavoro, nel rispetto di sé e degli altri.

3° MODULO, 26 marzo – Docente: Cristina Memoli

La gestione delle riunioni e la gestione dei feed-back.

Di media un 50% dei lavoratori indica nelle riunioni la principale causa di perdite di tempo:  spesso si esce con la sensazione di aver concluso poco e di aver ascoltato sempre i soliti oratori. vogliamo condividere alcuni accorgimenti pratici per fare in modo che tutti i partecipanti si sentano contributori attivi e non escano frustrati dal meeting.

Altro tema su cui siamo molto sensibili è quello della critica costruttiva: dare e riceverne fa parte del processo di miglioramento individuale e organizzativo. Per questo scambio è necessario affinare un’arte, per poter interagire in maniera assertiva sempre nel rispetto delle persone.

4° MODULO, 9 Aprile – Docente: Sandra Farisano

La condivisione degli obiettivi e il bilanciamento delle risorse

Il passaggio cruciale di ogni progetto è definire concretamente gli obiettivi in maniera che questi siano chiari e realizzabili: in un gruppo è essenziale che questi siano anche condivisi dai componenti. In questo modulo si imparerà a formularli correttamente e ad identificare risorse e ostacoli in un’ottica sistemica, per poi tradurre il tutto in un piano d’azione “esteso” e sinergico.

…..

STRUTTURA

4 incontri da 2 ore ciascuno per un totale di 8 ore formative.

GRUPPO

Min. 6 persone – Max 8 persone

COSTO

180 euro quota individuale

160 euro per le adesioni pervenute entro il 9 febbraio e per iscrizioni multiple.

La quota comprende le 8 ore formative e il materiale preparato da ciascuna docente per un lavoro autonomo a casa.

SEDE

Assogevi – Villa London Tacchi

Viale della Pace 89 – Vicenza

Per informazioni:

assogevi@gmail.com – 377 7064 375

PROFILO DELLE DOCENTI

Sandra Farisano, consulente, formatrice e professional coach. Dalla metà degli anni ‘90 realizzo progetti di comunicazione e marketing per organizzazioni, aziende e grandi brand internazionali. Nel 2017 ho fondato, con altri colleghi, TheCoachingHub.it Cristina Memoli, HR professional counselor, formatrice e recruiter con oltre 20 anni di esperienza tra le imprese del Triveneto.

 

Il progetto Community Lab è patrocinato da