dal 25 giugno – SUMMER UPGRADE

Approfondimenti Estivi per ragazzi dai 12 ai 18 anni

Moduli da 10 ore di approfondimento o avviamento ad alcune materie didattiche, pratiche e creative.

Progetto pensato per rendere proficue anche le giornate estive approfondendo alcuni temi, anche con esercitazioni pratiche.

Inoltre, per i ragazzi che stanno per cominciare le scuole superiori, sono proposti dei percorsi di avviamento ad alcune materie mai affontate prima.

Non mancano moduli più creativi dove si possano apprendere tecniche o strumenti utili alla vita scolastica o lavorativa o personale.

E’ possibile sottoscrivere più pacchetti, verificando nel calendario la non concomitanza degli stessi.

In caso di sottoscrizione di più pacchetti il contributo richiesto subirà uno sconto del 15%.

E’ compresa, nel contributo richiesto, la tessera associativa.

Per ogni modulo da 10 ore viene richiesto un contributo di 100€.

Iscrizioni entro il 10 giugno 2018

I moduli si attiveranno solo al raggiungimento del numero minimo previsto (3).

COMPILA QUESTO MODULO SE INTERESSATO: MODULO ADESIONE

Specifica per ogni modulo:

AVVIAMENTO ALLA FISICA  a cura di Nicola Amoruso (dottore in Fisica teorica) e Martino Marranconi (dottore in Fisica teorica delle alte energie).

“Hýdōr – sorsi d’acqua e di fisica” Esperimenti storici da costruire insieme, Archimede, Galileo, Pascal…
Per incontrare la fisica, il metodo scientifico e alcune urgenze del mondo di oggi.

Hýdōr – Sorsi d’acqua e di fisica

Incontro 1 [Principio di Archimede, proporzioni]

Il caso di Archimede e la corona di Ierone : sperimentazioni col principio di Archimede. La Bilancetta di Galileo per risolvere il caso.

Incontro 2 [Tensione superficiale, capillarità, bolle, proporzionalità inversa]

Osservazione della tensione superficiale (in apparente contrasto con il principio di Archimede), osservazione della legge di capillarità (scrivere una legge scientifica), giochi con le bolle (principi di minimo)

Incontro 3 [L’acqua e il tempo, quiz di acqua&fisica, calcolo esponenziale]

Risoluzione di un quiz finché … l’acqua è scaduta! Cronometro ad acqua in uso già ai tempi di Galileo

Incontro 4 [L’acqua e la luce, goniometria]

Osservazione della legge di rifrazione.

Incontro 5 [L’acqua e Einstein]

Costruzione di un microscopio ad acqua e osservazione del moto browniano (spiegato da Einstein nel 1905).

_____________________________________________________________________________________________________

MAPPATURA DELLE COMPETENZE: “ORIENTIAMOCI” – a cura di Cristina Memoli (HR Counselor) (riservato alla 4^ e 5^sup)

Un ciclo di 5 incontri  rivolto a ragazzi delle classi 4° e 5° superiore che vogliono affrontare le scelte sul loro futuro con una bussola per orientarsi tra le diverse opportunità, a partire dalla scoperta delle loro risorse, navigando tra i diversi ruoli presenti nelle comunità organizzative, in cui possono riconoscersi e investire.

L’intenzione del modulo è quella di  agevolare la capacità di scelta dell’indirizzo di studi da parte dei ragazzi e delle famiglie, per ridurre i rischi e i costi di una decisione errata e aumentare il grado di serenità e soddisfazione nel portare avanti il proprio percorso, facendo sentire i ragazzi maggiormente responsabili delle proprie  scelte.

Aiuteremo i ragazzi a profilare le loro competenze in relazione all’iter formativo e/o professionale, dotandoli di alcuni strumenti intuitivi per la mappatura e il monitoraggio, utili a sostenerli nella navigazione.

La metodologia utilizzata sarà quella esperienziale, alternando momenti di didattica a laboratori narrativi, giochi di gruppo e condivisione di materiali audiovisivi.

  • Attitudini e aspettative: presentazione dei partecipanti, presentazione del percorso e degli obiettivi. Gioco di gruppo e debriefing per stimolare la presa di contatto e la discussione sulle competenze. Introduzione al modello HDS per  la mappatura delle competenze professionali.
  • La metafora del Villaggio: un metodo per riconoscere i ruoli e le caratteristiche distintive di ciascuna figura presente nella comunità-azienda. Condivisione e riflessioni.
  •  Stili di relazione e stili di decisione. Gioco di gruppo e debriefing sulle dinamiche che possono agevolare il raggiungimento di uno scopo e migliorare la qualità del proprio lavoro e del gruppo.
  •  Il carosello delle professioni – Scopri cosa puoi fare da grande attraverso i racconti dei diretti protagonisti di oggi: quali professioni vorreste. La mia “mappa del tesoro”: come valorizzare le caratteristiche individuali attraverso scelte (formative e professionali) sostenibili e congruenti con le proprie risorse e preferenze.

 


AVVIAMENTO ALLA CHIMICA DEL BIENNIO (per ragazzi di 3^ media e di 1^ superiore) a cura di Nausicaa Tecchio (dottoressa in Biologia) e Martina Sartori (dottoressa in scienze chimiche)

DAI UN 5 ALLA CHIMICA!
Il modulo si suddivide in 5 giornate, di 2 ore ciascuna, durante le quali vengono affrontati i concetti base della chimica, raccontati a partire dalle esperienze della vita di tutti i giorni.
Un viaggio attraverso i principi fondamentali della chimica, osservando e sperimentando in prima persona alcuni dei più importanti fenomeni che avvengono nel mondo che ci circonda. Lezioni frontali dinamiche e piccoli esperimenti pratici alla scoperta di nuovi orizzonti!

PROGRAMMA DEL CORSO

1° giornata: L’essenziale è invisibile agli occhi
Cos’è la chimica?
La natura della materia: L’atomo ed i suoi costituenti. Il numero atomico e il numero di massa ed isotopi. Le teorie atomiche. Gli orbitali atomici. Le configurazioni elettroniche degli elementi. La tavola periodica e le proprietà periodiche. Metalli, non metalli e semimetalli.
Attività pratica
2° giornata: Intimità fra atomi
Il legame chimico: ionico e covalente. L’elettronegatività. Gli orbitali ibridi. La geometria molecolare e la teoria VSEPR (accenni). Il concetto di risonanza. La teoria degli orbitali. molecolari. I legami deboli: idrogeno e forze di Wan der Waals.
Attività pratica
3° giornata: L’apparenza inganna
Gli stati della materia: solido, liquido, gassoso. Passaggi di stato. Termodinamica. Cinetica. Equilibrio chimico. Elettrochimica.
Attività pratica
4° giornata: Una scala a 14 gradini
Concetto di Acido e Base. pH. Equilibri ionici.
Accenni a: Chimica organica, biochimica, chimica analitica.
Sicurezza in laboratorio.
Attività pratica
5° giornata:  Provaci tu! Esperienze di tutti i giorni
Due ore dedicate a dimostrazioni pratiche di quanto si è discusso durante il corso. Concludiamo il corso con esperimenti facili, impiegando materiali alla portata di tutti, osservando i fenomeni della vita di tutti giorni che molto spesso diamo per scontati ma che ci possono aiutare a comprendere le principali leggi della chimica.
Approfondimenti a scelta: chimica del colore; chimica in cucina; inquinamento (acqua-aria-terra-fuoco); chimica verde…
Durante ogni giornata verranno proposte esperienze di “laboratorio”, con impiego di materiali facili da reperire, utili a comprendere meglio gli argomenti trattati.
Qualche esempio? Nuvole handmade, cristalli di sale, cristalli di zucchero, bolle di sapone e molto altro ancora… a sorpresa!

 

 


AVVIAMENTO ALLA LINGUA TEDESCA (per la 3^media e la 1^superiore) a cura di Romina Turco (dottoressa in lingue, letterature e culture moderne)

Modulo di avviamento alla lingua tedesca. La finalità principale è fornire una conoscenza basilare della lingua tedesca, soprattutto a livello lessicale: l’obiettivo è infatti quello di imparare ad esprimersi in modo semplice in situazioni quotidiane e scolastiche. Le lezioni saranno quindi pratiche e divertenti, con lo svolgimento di esercitazioni e giochi per imparare parole nuove e rendere più semplice la pronuncia


PACCHETTO ADOBE  a cura di Franscesca Disegna (graphic designer) LE BASI DELLA GRAFICA:

Il corso di 10 ore prevede di imparare i fondamenti dei principali programmi utilizzati nell’ambito della grafica: Adobe Photoshop, Illustrator e Indesign.*
L’obiettivo è quello di fornire a ogni partecipante la capacità di muoversi autonomamente all’interno dei tre programmi.
Il percorso partirà dai concetti base, sia teorici che tecnici, fino alla realizzazione di elaborati semplici come immagini, fotomontaggi, volantini e impaginati attraverso le spiegazioni dei vari strumenti a disposizione e degli esercizi svolti in classe.
(*) Ogni partecipante deve essere provvisto di pc portatile con all’interno installati i tre programmi.
A questo link https://www.adobe.com/it/downloads.html è possibile scaricare la versione di prova dei programmi della durata di un mese. In caso di necessità, l’associazione mette a disposizione un pc in ordine di richiesta.
______________________________________________________________________________________________________
 
PERCORSO DI ILLUSTRAZIONE DIGITALE   a cura di Franscesca Disegna (graphic designer)
L’illustrazione digitale sta diventando una tecnica artistica sempre più apprezzata e spendibile, dunque questo corso ha l’obiettivo di insegnare a digitalizzare disegni cartacei attraverso i programmi Adobe Photoshop e Illustrator.
Tramite Photoshop si imparerà ad usare il programma per apprendere tecniche di disegno più realistiche, mentre con Illustrator si approfondirà il disegno 2d a stampo fumettistico/cartoon.
Per la parte riguardante photoshop è necessario che ogni partecipante disponga di tavoletta grafica.
(*) Ogni partecipante deve essere provvisto di pc portatile con all’interno installati i due programmi.
A questo link https://www.adobe.com/it/downloads.html è possibile scaricare la versione di prova dei programmi della durata di un mese. In caso di necessità, l’associazione mette a disposizione un pc in ordine di richiesta.
______________________________________________________________________________________________________

AVVIAMENTO ALLA PITTURA ZEN a cura di Valentina Schiavo (artista, illustratrice, make up artist)

Il Sumi-e, conosciuto anche come pittura zen, è un’ antica tecnica pittorica tradizionale giapponese ad inchiostro di china. Anticamente praticata da samurai e monaci buddhisti come “via” per raggiungere consapevolezza e concentrazione, possiamo oggi utilizzare questa tecnica semplice e affascinante per un percorso di autoconoscenza e riconnessione alla nostra parte più profonda e intuitiva.

Servono carte di varie grammature, pennelli di almeno due misure e china più le ciotoline

______________________________________________________________________________________________________

CONVERSAZIONE E APPROFONDIMENTO DELLA LINGUA INGLESE  a cura di Elena Semenzato (dottoressa in lingue e culture post coloniali) per il triennio

SPEAK EASY

È bello poter parlare una lingua straniera in libertà e con maggiore sicurezza. I corsi di conversazione inglese sono rivolti agli alunni del triennio delle scuole secondarie di secondo grado dal – al (giorni e orari). Il fine è di incrementare la vostra capacità di ascolto e fluency in inglese attraverso delle lezioni interattive e stimolanti.
L’idea è di lavorare su degli argomenti che vi interessano e che vi permettano di estendere il vostro vocabolario in inglese. Parlerete di temi che vi toccano da vicino e sarete portati a usare varie espressioni linguistiche, costruendo frasi e discorsi più facilmente e mettendo finalmente in pratica strutture assimilate in passato.
Le lezioni si baseranno su metodi differenti, col supporto di film, video, canzoni, articoli di giornale e riviste, basate principalmente su:

  • argomenti generali: viaggi, cultura, tempo libero
  • attualità: il mondo digitale, la scuola e il lavoro
  • storytelling: Imparare a raccontare una storia è un modo divertente per sviluppare la lingua
  • role Play: Quale metodo migliore che imparare immedesimandosi in situazioni di vita reale (o perché no, fantastica)
  • creatività: Arte, musica e spettacolo

______________________________________________________________________________________________________

PACCHETTO WORDPRESS  a cura di Giorgia Costeniero ( esperta informatica e docente di avviamento al digitale)

Percorso pratico utile a familiarizzare con la piattaforma WordPress riusciendo così a creare il proprio sito internet in autonomia. Ogni partecipante deve essere provvisto di pc portatil. In caso di necessità, l’associazione mette a disposizione un pc in ordine di richiesta utilizzabili esclusivamente durante le lezioni.

______________________________________________________________________________________________________
PACCHETTO OFFICE  a cura di Giorgia Costeniero ( esperta informatica e docente di avviamento al digitale)
Percorso pratico utile a familiarizzare con i tre principali prodotti Office : Word, Excel e Power Point nei loro punti di forza e differenze.
Ogni partecipante deve essere provvisto di pc portatil. In caso di necessità, l’associazione mette a disposizione un pc in ordine di richiesta utilizzabili esclusivamente durante le lezioni.
______________________________________________________________________________________________________

COMUNICAZINE DIGITALE a cura di Sandra Farisano (Consulente di Marketing Communication, Formatrice, Coach)Il percorso esplora i significati, non sempre evidenti, dei messaggi che quotidianamente riceviamo e trasmettiamo sui media, in particolare quelli digitali.

Comprendere i meccanismi che stanno alla base di una comunicazione efficace e persuasiva consente non solo di migliorare la propria capacità di esprimere correttamente il proprio messaggio, ma di identificare anche quegli elementi che la pubblicità e i media  utilizzano per coinvolgerci emotivamente e spingerci all’acquisto o all’adozione di determinate abitudini.

Il percorso sarà strutturato come un laboratorio in cui verranno analizzati casi di successo per capire cosa li ha resi tali e creare poi un nuovo caso deciso e scelto dai partecipanti.

______________________________________________________________________________________________________
PIANIFICAZIONE DEGLI OBIETTIVI E GESTIONE DEL TEMPO a cura di Sandra Farisano (Consulente di Marketing Communication, Formatrice, Coach)

Il percorso ha come obiettivo aiutare i partecipanti a identificare in maniera autonona i propri obiettivi riconoscendo i fattori di aiuto e di ostacolo, le proprie risorse e le proprie aree di miglioramento e la distribuzione ottimale delle attività necessarie a raggiungerli.

Al termine del percorso a persona potrà essere in grado di fare previsioni realistiche sulla gestibilità dei carichi di lavoro, di organizzare il suo tempo in maniera sostenibile e di migliorare la concentrazione nei periodi di lavoro.

La metodologia impiegata sarà quella del coaching che tende a non fornire soluzioni preconfezionate, ma a co-creare con il partecipante un sistema funzionale che questi sia in grado di fare suo e contribuisca al suo benessere.

______________________________________________________________________________________________________

SOCIAL SKILLS: CAPACITA’ EMOTIVE E SOCIALI competenze trasversali a cura della dottoressa Giulia Disegna (psicologa e psicoterapeuta)

Scopo del progetto sulle capacità emotive e sociale è proprio quello di promuovere il benessere dei ragazzi mediante l’ausilio di attività esperienziali volte all’educazione della sfera affettiva e sociale della personalità ed all’acquisizione delle competenze trasversali.
L’idea a fondamento degli interventi programmati è che trasmettendo alcune capacità psicologiche ai ragazzi, questi siano in grado di affrontare meglio la conoscenza di sé, la rielaborazione delle proprie emozioni e le interazioni con gli altri.

L’intero progetto tiene in considerazione i fondamenti delle social skills e delle competenze trasversali, la sostenibilità emozionale e la cooperazione e la collaborazione. Nello specifico viene proposto:
-FOCUS SULLE EMOZIONI, EMPATIA, COMUNICAZIONE POSITIVA ED EFFICACE
-COOPERAZIONE E COLLABORAZIONE, FOCUS SUL LAVORO DI GRUPPO
-PROBLEM SOLVING E RESILIENZA

Le finalità che fanno da sfondo a tutti gli interventi sono:
-promuovere il benessere affettivo-relazionale dell’alunno sia nel rapporto con gli adulti che nei confronti dei compagni;
-favorire la fiducia in sé accrescendo l’autostima e l’aiuto reciproco.
Tali finalità si articolano in alcuni obiettivi specifici:

1. stabilire relazioni significative con l’adulto e con i compagni.
2. acquisire fiducia nell’ambiente.
3. accrescere l’autonomia.
4. promuovere il rispetto di sé, degli altri e degli spazi condivisi.
5. ricercare soluzioni alle problematiche.
6. condividere nella dimensione del gruppo alcuni valori (rispetto della diversità, aiuto solidale).

______________________________________________________________________________________________________

AVVIAMENTO ALLA LINGUA SPAGNOLA a cura della dottoressa Giulia Disegna (psicologa e psicoterapeuta)

La terza lingua più parlata al mondo .
Iniziamo dunque ad imparare le basi!
Il corso di 10 ore prevede la spiegazione delle basi della lingua per poter muovere i primi passi con lo spagnolo, progredire e acquisire delle reali abilità linguistiche.
Gli argomenti trattati saranno:
• l’alfabeto spagnolo
• la grammatica spagnola (pronome, aggettivo, pronome personale, avverbio…)
• acquisizione vocaboli (parole, frasi, espressioni, esercizi)
• i verbi “ser” e “estar”
• la coniugazione di base.

Verremo supportati da materiali didattici adeguati all’età degli studenti ai quali non viene richiesta esperienza pregressa.

____________________________________________________________________________________________________

LABORATORIO DI EDUCAZIONE ECOLOGICA a cura di Elisa Caser

Laboratori esperienziali di “outdoor education” dedicati ai ragazzi e alle ragazze che amano la natura e stare all’aria aperta, con l’obiettivo di stimolare la loro autonomia e la loro partecipazione attiva.
Il metodo utilizzato è quello dei laboratori: i ragazzi saranno protagonisti di esperienze didattiche e ludico-creative che coinvolgono i 5 sensi, a contatto diretto con la natura o, in caso dimaltempo, impegnati in attività che ne promuovono la conoscenza ed il rispetto dell’ecosistema in cui viviamo.

______________________________________________________________________________________________________

AVVIAMENTO ALLA LINGUA LATINA a cura di Marco De Zorzi (dottore in filologia moderna)

E’ rivolto agli studenti che hanno terminato la terza media intenzionati a frequentare un liceo classico o equiparato.
Obiettivi: Il corso, propedeutico allo studio curricolare del latino, ha l’obiettivo di fornire degli strumenti che possano garantire agli studenti un approccio più solido e sereno allo studio di una materia ritenuta a priori ostica e difficile: familiarizzare preventivamente con le sue strutture ed entrare nei suoi meccanismi è un allenamento che si rivelerà di grande aiuto all’inizio del nuovo percorso didattico.
Struttura e contenuti del corso:
– Italiano come evoluzione del latino: sfatiamo il tabù del latino “materia ostica”.
– L’uso del latino nell’italiano di tutti i giorni: repetita iuvant!
– Pronuncia del latino.
– Elementi di morfologia latina: desinenze, casi, declinazioni e verbi.
– Strumenti pratici per la traduzione dal latino.
– Letture di brevi passi di letteratura: il latino come divulgatore di civiltà e bellezza.
– Metodo classico e Metodo Oerberg a confronto.

______________________________________________________________________________________________________

SCRITTURA CREATIVA a cura di Marco De Zorzi (dottore in filologia moderna)

Modulo di scrittura creativa: scrittori si diventa!
Obiettivi: Il corso ha come obiettivo principale il superamento della famosa sindrome da pagina bianca. Di fronte ad una consegna che preveda un’elaborazione scritta, gli studenti vanno nel panico prima di iniziare. Al contrario di quanto si possa pensare, una corretta scrittura è un’abilità che si acquisisce nel tempo tramite l’esercizio. Agli studenti verranno forniti strumenti utili per consolidare il loro personale metodo di lavoro e per affrontare con più consapevolezza le richieste didattiche del loro nuovo percorso scolastico.

Struttura e contenuto:
– Giusto o sbagliato? La correttezza ortografica al primo posto!
– Le forme della scuola: riassunto, testo argomentativo e analisi del testo.
– Passi esemplari di narrativa e letteratura
– Scrittura creativa: imparare a far parlare le parole.

______________________________________________________________________________________________________

AVVIAMENTO ALLA LINGUA FRANCESE  a cura di Arianna Bertuzzo ( dottoressa in scienze storiche, indirizzo Medievale) riservato ai ragazzi di 2^-3^ media e 1^superiore

Rivolto a ragazzi  che affrontano il francese per la prima volta ( o quasi): l’obiettivo è avvicinarli agli strumenti base della lingua seguendo un percorso interattivo e divertente, che favorisca l’apprendimento per esperienze. Ogni lezione sarà composta da una introduzione teorica degli argomenti, seguita da attività ludico-ricreative finalizzate a consolidare in modo ‘leggero’ e divertente quanto appreso.

Argomenti trattati:

  • Presentiamoci! Pronomi personali, verbi être e regolari in -er;
  • Descriversi: verbo avoir, lessico dell’aspetto fisico e del carattere, genere e numero di nomi e aggettivi;
  • Falsi amici: vocaboli francesi e italiani con etimologia simile ma significato differente;
  • Orientamento spaziale: chiedere e dare indicazioni, preposizioni e avverbi di luogo, numeri;
  • Lessico e pronuncia: in base alle preferenze manifestate dai ragazzi, ci si concentrerà su alcuni dei gruppi di vocaboli più frequenti (professioni, cibi…).

 

______________________________________________________________________________________________________

LA STORIA: MA E’ DAVVERO COSI’ NOIOSA?? a cura di Arianna Bertuzzo ( dottoressa in scienze storiche, indirizzo Medievale)

Questo breve corso cercherà di avvicinare i ragazzi alla Storia coinvolgendoli in prima persona nel percorso di ricerca adottato dallo storico. Il filo conduttore delle cinque giornate sarà la simulazione di una ricerca su un episodio della storia di Vicenza: i ragazzi formeranno una squadra di ricercatori impegnata nella ricostruzione dei fatti, imparando a utilizzare consapevolmente le fonti e le mappe.

Argomenti trattati:

  • la ricerca storica: con quali criteri si sceglie l’oggetto della ricerca? come lo studio del passato viene influenzato dalla realtà presente?;
  • le fonti: cosa sono e quando possono essere ritenute tali? leggere/cercare/trovare i materiali e le informazioni attraverso le fonti disponibili;
  • le mappe e le cartine storiche per orientarsi nel passato;
  • collocare le informazioni raccolte su una mappa, ponendole in relazione fra loro;
  • il pensiero critico: come si sviluppano delle teorie storiche?

______________________________________________________________________________________________________

 

Elenco moduli proposti:

avviamento alla FISICA DEL BIENNIO (per la 2^media e la 1^ superiore) con  esperimenti pratici    
avviamento alla CHIMICA DEL BIENNIO (per la 2^media e la 1^ superiore) con  esperimenti pratici
avviamento alla lingua SPAGNOLA per percorsi linguistici (per la 2^media e la 1^ superiore)
avviamento alla lingua LATINA per percorsi umanistici (per la 2^media)
avviamento alla lingua TEDESCA per percorsi linguistici (per la 2^media e la 1^ superiore)
avviamento alla lingua FRANCESE per percorsi linguistici (per la 2^media e la 1^ superiore)
conversazione e approfondimento DELL’INGLESE (per il triennio)

INVESTIGAZIONE STORICA

SCRITTURA CREATIVA
PITTURA ZEN
ILLUSTRAZIONE DIGITALE

PACCHETTO ADOBE: ILLUSTRATOR, PHOTOSHOP, INDESIGN
PACCHETTO OFFICE: EXCEL, WORD, POWER POINT
WORDPRESS

SOCIAL SKILLS: esci dal guscio
COMUNICAZIONE DIGITALE
MAPPATURA DELLE COMPETENZE E ORIENTAMENTO (x la 4^ o 5^ superiore)
PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TEMPO

LABORATORIO DI EDUCAZIONE ECOLOGICA