Villa London Tacchi

ED.DI. Educazione Digitale - Sicuri Nella Rete

In questo percorso si vogliono fornire ai ragazzi della secondaria di primo grado avvezzi alle nuove tecnologie e apparentementi esperti di social network, alcune informazioni utili a contrastare il cyberbullismo, lo stalking, il grooming e i pericoli della rete.
Responsabilizzarli ad un comportamento consono alle leggi e al buon costume per evitare di incappare in problemi legali e in pericoli nascosti dietro lo schermo.
Si forniranno nozioni legali, le normative che regolano il web, formazione su alcuni strumenti di tutela e di protezione da poter utlizzare sia su smartphone che su pc.
Verrà anche fatta una panoramica sul copyright e sulla pirateria, il rispetto del diritto d’autore e le piattaforme a disposizione per materiali gratuiti.

Obiettivi

La resposabilizzazione del comportamento in rete, la consapevolezza dei pericoli e la formazione sugli accorgimenti per evitare in incorrervi. Questi gli obiettivi che si prefigge il progetto rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado spesso lasciati a loro stessi e a una esperienza esclusivamente autonoma nel bene e nel male.

Contattaci per informazioni
Image

L'Attività

Il corso di 4 ore è strutturato in due incontri, uno con la dottoressa Giulia Disegna psicologa e psicoterapeuta e l’altro con Giorgia Costeniero esperta di informatica.

  • Quando lo scherzo diventa reato
  • Principali pericoli della rete
  • Quando e come si è responsabili delle proprie azioni in rete
  • Cosa fare e cosa non fare mai
  • Strumenti tecnologici per proteggere la nostra privacy
  • Copyright e Diritto d’Autore
  • Piattaforme con materiali free
Image

Chi ha lavorato al progetto?

Giulia Disegna: formatrice per il progetto, psicologa e psicoterapeuta con una formazione di tipo psicodinamico ad orientamento psicoanalitico. Si occupa di consulenza, sostegno psicologico, psicoterapia individuale e di gruppo, per adulti, adolescenti e bambini. Ho conseguito il Master in Psicoterapia dell’Adolescenza dell’Istituto Minotauro, del prof. G.Pietropolli-Charmet. Si avvicina anni fa all’associazione per proporre delle collaborazioni con progetti rivolti agli adolescenti e alle loro famiglie per poi diventare, dopo qualche anno, Vicepresidente di Aps Assogevi.

Giorgia Costeniero: formatrice per il progetto, presidente di Aps Assogevi, consulente e formatrice in ambito informatico, appassionata di tecnologia e di arti applicate, sviluppa grafica e siti internet, sviluppa progetti digitali dal 2000, soprattutto per PMI e organizzazioni no-profit. Crea progettazioni per le scuole e appassionata di giochi da tavolo (giocare e creare).

Image Image